42° Campionato Italiano Di Lento Fumo 3^ Prova Aviano (PN) 30 Giugno 2013

on Giovedì, 04 Luglio 2013. Posted in News

Con domenica 30 giugno 2013 si è concluso il 42° Campionato Italiano di Lento Fumo.

La manifestazione si è tenuta ad Aviano (PN), ben organizzata, come sempre, dal Naonis Pipa Club che festeggiava inoltre il 18° anniversario dalla fondazione.

Cornice paesaggistica di totale relax, buona cucina ed eccellenti pipate hanno contrassegnato quest'ultima gara di lento fumo. Numerosa presenza di concorrenti forniti di ottimo appetito e pervicace propensione all'allegria.

L'avvicinamento alla gara è stato graduale seguendo gli step consueti in questo tipo di manifestazione: si è iniziato con prosecco e prosciutto crudo (quest'ultimo gentilmente offerto da Mauro Cosmo) e via via proseguito con antipasti e portate varie innaffiate da un buon vino rosso. E' curioso notare come il fumatore di pipa, che in gara cerca spasmodicamente di consumare meno tabacco possibile, nella fase di approccio alla gara tenga invece un comportamento diametralmente opposto ovvero macinare maggior quantità possibile di prelibatezze …

Mi riconosco, immeritatamente, in questa tipologia schizofrenica di pipatore-degustatore.

Alla fine del lauto pasto (ad eccezione di qualche fumatore molto competitivo) ha avuto inizio la gara vera e propria.

Con Alessandro Corsellini (Corsellini P.C.) vincitore segnando il tempo di 2:30:30, Gianfranco Ruscallla (Cerea P.C. Torino) al secondo posto con 2:29:57 (nonostante l'alimentazione a pane raffermo e acqua piovana … ) mentre al terzo posto si piazzava Enzo Conia (Cerea P.C. Torino) quotando 2:21:26.

La classifica femminile proclamava vincitrice Luciana Pincin (Calumet P.C. Cornuda) con 1:19:40, seconda Annalisa Lopin (Calumet P.C. Cornuda) con 1:03:10

e terza Emilia Orefice (Rimini P.C.) 0:52.28.

Nella classifica per Club: al vertice il Cerea P.C. Torino seguito dal P.C. Castello di Conegliano e buon terzo il calumet P.C. Cornuda.

Si è potuto così determinare inoltre il Campione Italiano 2013 incarnato nella figura di Mauro Cosmo (Fenice P.C. Venezia), Campionessa Italiana 2013 Luciana Pincin e Campione Italiano Club il Cerea P.C. Torino.

E' stato premiato anche il più giovane partecipante alla gara di Aviano che, nella fattispecie, è risultata La più giovane partecipante ovvero Emilia Orefice cui è stata consegnata una probante opera di qualità artistica dal titolo “Il Riposo della Cenere”.

Menzione d'onore con Laude alla Grappa di Liquirizia di Gigi Gava (P.C. Castello di Conegliano).

                                                              Alfredo Sottil

                                                               alsot1809gmail.com

Lascia un commento

Effettua il login per lasciare il tuo messaggio. Login opzionale sotto.